Cor a zone 2009

alla casonaBologna, 26 e 27 settembre 2009. L’Hard coro De’ Marchi e la scuola di musica popolare Ivan Illich ci sono riusciti anche quest’anno! E allora ecco: la seconda edizione del Festival internazionale dei cori. E hanno promesso pubblicamente che ci sarà anche la terza…

Qui (grazie all’efficienza degli organizzatori che ce le hanno date in tempo reale)  si possono ascoltare le registrazioni di sabato sera:
Baga biga – Voci di mezzo
Il maggio delle ragazze – Voci di mezzo
Il crack delle banche – Voci di mezzo
Inno individualista – Voci di mezzo
La canzone dei petrolieri – Voci di mezzo
Canto a Caserio – Voci di mezzo

E poi, in ordine di apparizione:

Le cence allegre, Modena
E la partenza
Canti alla boara

La barricade, Saint Etienne (Francia)
La danse des bombes canto scritto da Louise Michel
nel 1871

Coro di micene, Milano
Ramallah
Da qualunque distanza

Coro Dominguero, Siviglia (Spagna)
Andaluces de Jaen
El gallo rojo

Si bémol et quatorze demis, Montreuil (Francia)
Qui veut chasser une migraine
Ma prisoun

I Cantatorri di Casellina, Scandicci
La leggera
Senza titolo ma una vera chicca: una dimostrazione di cosa sono le improvvisazioni in ottava rima

I giorni cantati, Calvatone Piadena
Le la sente el ciocco
La santa caterina dei pastai

Colour de mai, l’Estaque Marsiglia (Francia)
Tiraliralì
Donna lombarda

E infine i padroni di casa: l’Hard coro De’ Marchi, Bologna
Allarmi siam digiuni
La bessa
E anche al mi’ marito

Gran finale… tutti insieme



  • Novità

    Le Voci di mezzo su facebook

  • Corsi di canto e seminari

    I corsi di canto popolare ricominciano ad ottobre 2017. Ogni martedì all'Arci Corvetto e all'Arci Scighera.
    A presto!