• Cinque per mille

    Quest'anno un motivo in più per versare il tuo cinque per mille alle Voci di mezzo, il codice fiscale dell'associazione è: 97456710157.
    Grazie!

  • Accessi

  • Newsletter

Ottobre 2021: gli appuntamenti

Vigneto

Da mercoledì 6 ottobre alle 20.30, ricominciano i laboratori gratuiti di canto popolare di Bovisa InCanta, guidati dal maestro Riccardo Angelotti. Quest’anno ci si trova al Circolo Bovisa di via Mercantini 11

Qui tutte le info

Sabato 9 ottobre dalle 18 un gruppo di canto delle Voci di mezzo accompagna la presentazione del libro L’eterna gioventù di Maurizio Maggiani. Alla Libreria Feltrinelli di Piazza Piemonte

Qui tutte le info

Ciao Piero

La tua bella faccia, che con una faccia così non potevi che fare l’attore, non compare in questa foto. Ma è dietro le quinte, compare dietro tutte quelle facce che avevi contribuito a portare sul palco della Scighera. Con pazienza infinita, con indicazioni semplici e chiare, con tenacia, con passione, avevi provato a insegnare alle Voci di mezzo i rudimenti del tuo mestiere, perché l’Italia l’è malada diventasse un po’ più simile a uno spettacolo teatrale e non fosse solo un bel concerto ragionato. Ci eri riuscito. Ci siamo divertiti insieme e insieme poi abbiamo fatto tante cose, perché eri un vulcano e di tanto in tanto ci coinvolgevi nei tuoi progetti. E’ stato bello, grazie Piero Lenardon!

 

D’Altro Canto – seminario 14-18 luglio 2021

Anche quest’estate torna D’Altro Canto il seminario residenziale di canto popolare: dal 14 al 18 luglio a Chianni, località Rivalto, in provincia di Pisa.

La pedana in natura di Rarica ospiterà Camilla Caparrini, Silvia Rusignuolo e Valentina Volonté con canti della tradizione orale, tutti da imparare.

Per info e prenotazioni: raricapedananatura@gmail.com; 333.4014171; 333.4317898

E’ nata l’associazione Canto Rovesciato

Logo dell'associazione Canto RovesciatoSono tutti amici delle Voci di mezzo e in alcuni casi possiamo dire… parenti stretti!

Vincanto e Alicanti si sono messi insieme dando vita all’associazione Canto Rovesciato. Bravi, benvenuti e in bocca al lupo!

Lasciamo loro la parola per spiegare chi sono e cosa vogliono fare:

Il 2020 non è stato un anno facile per chi lavora nel mondo dello spettacolo, dell’insegnamento musicale, della coralità e della cultura in generale. 

Per qualcuno però questo periodo è stato anche l’occasione per ripercorrere le tappe del proprio cammino, raccogliere le idee e dare vita a nuovi progetti.

È il caso dei gruppi musicali “Vincanto” e “Alicanti” che, unendo le loro forze e supportati da un gruppo di validi collaboratori e amici, in gennaio hanno dato vita ad una nuova associazione culturale chiamata “Canto rovesciato”. I due gruppi sono attivi da molti anni sia sul fronte della riproposta della musica di tradizione orale italiana che su quello della didattica, tenendo laboratori per persone di ogni età e gestendo diversi cori popolari molto partecipati ed attivi.

L’associazione “Canto rovesciato APS” nasce quindi con la volontà di mettere in rete e dare forza ad una serie di realtà impegnate nella valorizzazione della musica di tradizione orale, nella didattica musicale, nella ricerca e valorizzazione del patrimonio culturale immateriale. L’associazione, con sede nel Comune di San Miniato ma attiva anche in altri territori toscani e non, si pone l’obiettivo di diffondere la conoscenza, la pratica e la fruizione della musica (di tradizione orale, ma non solo) fra i cittadini di ogni età e provenienza, con attenzione anche alle categorie fragili o a rischio di emarginazione sociale. In un momento di così grande difficoltà e disgregazione sociale “Canto rovesciato” ha intenzione di dare il proprio contributo ripartendo dalla funzione facilitatrice della musica nell’incontro tra persone, dalla capacità evocativa del canto popolare e dalla forza comunicativa del canto corale. L’associazione inoltre si occuperà della valorizzazione e riscoperta del territorio, coniugando talvolta la musica con il cammino, un binomio di grande suggestione ed efficacia in termini di benessere psico-fisico.

Da sabato 8 maggio è possibile diventare soci con una sottoscrizione di cinque o venti euro (diventando socio ordinario o socio sostenitore), ottenendo così la possibilità di essere informati su tutte le iniziative dell’associazione e di poter partecipare in modo attivo alla vita associativa. 

« Older Posts


  • cerca per categoria

  • Corsi di canto e seminari

    Ogni lunedì alle 20.30, all’Arci Corvetto:  le serate di InCantiere per cantare popolare con serate a tema.

    Iscrivetevi alla newsletter per tutte le informazioni sulle attività delle Voci di mezzo.